Continua la pedonalizzazione dei Fori

23 settembre 2013
23 settembre 2013, Commenti: 0

CValletti_36929Con il progetto di pedonalizzazione, via dei Fori Imperiali diverrà la più bella passeggiata al mondo, dove tutto ebbe inizio e da dove Roma rinasce. Il cuore della città che torna a pulsare della vita dei romani e delle romane, una ricchezza universale di storia e bellezza artistica che viene restituita all’umanità. Il primo passo verso la creazione del parco archeologico più grande del mondo e per future scoperte sul passato della città eterna.

La pedonalizzazione dei Fori Imperiali è un progetto che con orgoglio Roma presenta e mette a disposizione del mondo. Un progetto che nasce e si sviluppa con la partecipazione dei cittadini e delle cittadine, per migliorare la qualità delle loro vite e tornare ad amare e vivere la nostra città. Un progetto che mette a disposizione dei turisti e delle turiste di tutto il mondo uno dei luoghi più significativi della storia dell’umanità.

Il primo passo verso la completa pedonalizzazione di via dei Fori Imperiali è stato compiuto con la chiusura al traffico privato del tratto stradale compreso tra largo Corrado Ricci e piazza del Colosseo, avvenuta a partire dal 3 agosto 2013 e inaugurata con l’evento la Notte dei Fori. Su questo tratto di strada, con un limite di velocità di 30 km/h, possono transitare solo le biciclette e i mezzi di trasporto pubblico, i veicoli NCC e i taxi e gli autorizzati diretti a strutture di culto e di accoglienza.

Si è trattato dell’inizio della prima delle 2 fasi che condurranno alla realizzazione del progetto. Entrambe le fasi prevedono modifiche alla viabilità, al trasporto pubblico e alla sosta e interventi per l’abbattimento delle barriere architettoniche e per la riqualificazione urbana, condivisi con i cittadini e le cittadine. A tal proposito Roma Capitale, insieme al Municipio I, ha attivato prim’ancora dell’inizio dei lavori una campagna di ascolto della città con la quale raccogliere segnalazioni e suggerimenti da parte delle associazioni e dei comitati dei residenti e degli operatori commerciali.

Compiuto il primo passo per trasformare quella che era una strada nella passeggiata dei romani, ora andiamo avanti.

Comments are closed.