In viaggio per la memoria con 144 studenti romani

20 ottobre 2014
20 ottobre 2014, Commenti: Commenti disabilitati su In viaggio per la memoria con 144 studenti romani

viaggiodellamemoria-ignazio-marino-1

A Cracovia, ieri, è cominciato il viaggio della memoria con 144 studenti di 24 scuole romane che in queste ore sta toccando i luoghi dello sterminio nazista. Gli studenti sono accompagnati da 24 docenti delle scuole, da me in veste di sindaco, dall’assessore alla Scuola Alessandra Cattoi, dal presidente della Comunità Ebraica di Roma Riccardo Pacifici e da Sami Modiano, sopravvissuto ad Auschwitz, tra gli ultimi testimoni diretti dell’Olocausto.

viaggiodellamemoria-ignaziomarino-3

Si tratta di un appuntamento a cui teniamo molto, per non dimenticare quei terribili anni di occupazione e deportazione, per ricordare la resistenza e la liberazione. Affinché i nostri giovani diventino ambasciatori di pace.

viaggiodellamemoria-ignazio-marino-5

Oggi abbiamo visitato i campi di Birkenau e Auschwitz. La stragrande maggioranza delle persone entrate in questi luoghi non sono mai tornate a casa e sono state uccise in un modo terribile, in una maniera quasi ‘industriale’.

viaggiodellamemoria-ignazio-marino-5

Come ha affermato Sami Modiano – sopravvissuto allo sterminio – “questo viaggio servirà un domani anche per i sopravvissuti che non vogliono si dimentichi questa tragedia“.

Perché quelle visioni, quei nazionalismi che hanno portato alla tragedia della Shoah esistono ancora e ogni iniziativa che vuole tenerne viva la memoria va sostenuta fortemente. Ed questo quello che stiamo facendo. Roma non dimentica.

 

Comments are closed.