ZINGARETTI (PD) e RAGGI (M5S) riaprono il tritovagliatore dell’avv. CERRONI

Nicola Zingaretti, d’accordo con Virginia Raggi, con la determinazione G509021 del 27.06.2017 della Regione Lazio (qui scaricabile integralmente https://www.dropbox.com/s/o82sdfajfs7rr2k/DETERMINAZIONE%20REGIONALE%20TRITOVAGLIATORE%2027-6-17.pdf?dl=0) ha autorizzato l’impianto di tritovagliatore di Rocca Cencia. Avrà una capacità installata di 400.000 ton/anno per rifiuti indifferenziati e tratterà 1.200 tonnellate al giorno. Sarà il più grande impianto per rifiuti indifferenziati di Roma, di proprietà di […]

Lo scoop de Il Messaggero: un fatto “storico” avvenuto 4 anni fa, la chiusura di Malagrotta

Non vi sto prendendo in giro! Lo scoop in prima pagina de Il Messaggero di Roma del giorno 11 luglio 2017 inizia così: “Quattro anni fa avvenne un evento storico per Roma: fu chiusa la discarica Malagrotta” continua con una imprecisione “una delle più grandi d’Europa” (era in quel momento la più grande del nostro […]

LA CHIUSURA DI MALAGROTTA E IL PIANO RIFIUTI A ROMA

In questi mesi si è scritto e detto moltissimo dei rifiuti a Roma, della pulizia della Capitale, del problema della “monnezza”, e si è spesso citato senza cognizione il piano rifiuti (ora cancellato) della Giunta Marino. Abbiamo letto o ascoltato spesso informazioni false che però, come tutte le affermazioni ripetute, rischiano di divenire credibili nell’immaginario […]

La “monnezza” di Roma: interessi, affari, e anche mafia

In una intercettazione di qualche mese fa alcuni parlando di AMA,  l’azienda per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti di Roma, affermano: fuori uno adesso tocca al secondo. Di chi parlano? Del Direttore Generale Alessandro Filippi, rapidamente allontanato dopo la conclusione dell’amministrazione Marino e del Presidente Daniele Fortini. Gli uomini ai quali, per la […]

AMA ha vinto nel lodo con Colari, finisce per sempre il monopolio dei rifiuti

Pochi minuti fa abbiamo appreso una notizia storica per la Roma: abbiamo vinto nel lodo che ci vedeva in contrapposizione con Colari che chiedeva ad Ama 900 milioni di euro. È la prima volta in 38 anni che Ama vince su Colari. In questo modo finisce per sempre l’era del monopolio privato nella gestione del […]