Roma, una città che accoglie. Ecco la lettera di Niahm

5 novembre 2013
5 novembre 2013, Commenti: 0

Tra la posta che ricevo quotidianamente come Sindaco di Roma c’è anche questa, la lettera di Niahm, una turista irlandese che quest’estate ha visitato la nostra città.

Si tratta di un piccolo segnale positivo che evidenzia come i primi cambiamenti di Roma risultino apprezzati anche dai turisti, a partire da quello iniziale del 3 agosto, l’avvio della pedonalizzazione di via dei Fori Imperiali, primo passo per rendere Roma una città che accoglie i suoi cittadini e tutte le persone che vengono a visitarla.

Come ho scritto a Niahm mi sento fortemente orgoglioso di poter amministrare una città come Roma: sempre capace di stupire e accogliere i suoi visitatori.

Perché, come abbiamo detto più volte durante la campagna elettorale, è questo che deve essere la capitale: una città che funziona, accoglie e attrae.

Un luogo che lascia un segno positivo in chi decide di visitarla o di viverla.

Ecco la lettera di Niahm e la mia risposta.


Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

Clicca per ingrandire

image-3

Clicca per ingrandire


Comments are closed.