Il cambiamento è difficile, Renzi vada avanti con la sua determinazione

1 giugno 2015
1 giugno 2015, Commenti: Commenti disabilitati su Il cambiamento è difficile, Renzi vada avanti con la sua determinazione

Chi lavora per il cambiamento deve superare incrostazioni, conservatorismi, anche semplici abitudini, lo sperimento quotidianamente nel mio impegno per Roma: mutare le cose, modernizzare le istituzioni è però il compito della sinistra. Per questo credo che tutte le letture di questo voto elettorale che mettono in dubbio lo sforzo riformatore del governo Renzi siano sbagliate.

Io ho sempre sostenuto la necessità di un confronto vero all’interno del Pd e tra le forze del rinnovamento. Ma il confronto serve a rafforzare le spinte di rinnovamento, non a frenarle.

Il risultato elettorale è positivo e ancora di più lo sarà se le riforme impostate verranno portate a termine con la determinazione che Matteo Renzi ha dimostrato.

Rimanere fermi può essere rassicurante nell’immediato ma non serve a nulla, anzi finisce per accentuare processi di declino che sono il grande rischio per il nostro Paese.

Io continuerò a promuovere il cambiamento nella Capitale per spirito di servizio verso la città e il Paese.

Comments are closed.