Relazione finale sull'attività della Commissione parlamentare di inchiesta sull'efficacia e l'efficienza del Servizio sanitario nazionale


Relazione finale sull’attività della Commissione parlamentare di inchiesta sull’efficacia e l’efficienza del Servizio sanitario nazionale

Anno : 2013

Pubblicato dal Senato della Repubblica

http://www.senato.it/4097?testo_generico=859

Il Senato della Repubblica, con deliberazione del 30 luglio 2008, ai sensi dell’articolo 82 della Costituzione e dell’articolo 162 del Regolamento del Senato, ha istituito la Commissione parlamentare di inchiesta sull’efficacia e l’efficienza del Servizio sanitario nazionale.

In ottemperanza all’articolo 4 della Deliberazione istitutiva, il Presidente del Senato ha nominato il senatore Ignazio R. MARINO a presiedere la Commissione e a farne parte i senatori Maria ANTEZZA, Giuseppe ASTORE, Dorina BIANCHI, Laura BIANCONI, Daniele BOSONE, Raffaele CALABRO`, Lionello COSENTINO, Luigi D’AMBROSIO LETTIERI, Stefano DE LILLO, Leopoldo DI GIROLAMO, Antonio FOSSON, Vincenzo GALIOTO, Domenico GRAMAZIO, Piergiorgio MASSIDDA, Salvatore MAZZARACCHIO, Giovanni PISTORIO, Donatella PORETTI, Fabio RIZZI, Michele SACCOMANNO e Albertina SOLIANI.

La missione istituzionale affidata alla Commissione di inchiesta dalla Deliberazione istitutiva e` stata caratterizzata da una sostanziale continuità con i compiti attribuiti alle omologhe Commissioni di inchiesta che hanno operato nella XII, XIII, XIV e XV Legislatura.

La Commissione, insediatasi nella seduta del 18 novembre 2008, con la costituzione dell’Ufficio di Presidenza, dopo aver provveduto all’approvazione del Regolamento interno, ha avviato la propria attività che si e` rivelata particolarmente intensa: si sono tenute 191 sedute in sede plenaria, si sono svolte 88 riunioni dell’Ufficio di Presidenza integrato dai rappresentanti dei Gruppi parlamentari e sono stati effettuati 57 sopralluoghi.

Al fine di dare sistematicità alla propria azione istituzionale, la Commissione ha individuato specifici filoni di indagine, coordinati da relatori appositamente individuati, ai quali ha inteso ricondurre le singole attivita` istruttorie.