Marino agli imprenditori: "Continuate a darmi idee e progetti e li realizzeremo"

5 giugno 2013
5 giugno 2013, Commenti: 0

Il candidato a sindaco di Roma Ignazio Marino ha incontrato questa mattina imprenditori, sindacalisti e lavoratori riuniti al Teatro Palladium.

“In questi mesi di campagna elettorale, – ha detto Ignazio – all’inizio avevo colto un senso di disillusione e pessimismo. Poi qualcosa è cambiato, ormai ovunque sono attorniato da persone che mi danno idee e progetti. Se toccherà a me fare il sindaco di Roma continuate a darmi idee e progetti“.

“Le risorse sono poche, – ha aggiunto Ignazio – bisogna metterci le idee e abilità nell’utilizzare strutture a favore dei cittadini. Io lo voglio fare secondo una logica diversa dalle assunzioni clientelari che ci fanno sprofondare in un mare di inefficienza”.

Ignazio, poi, ha lanciato alcune sue idee per rilanciare lo sviluppo e l’occupazione. Una cittadella dell’artigianato. Roma non ce l’ha e ne ha bisogno. Una cittadella dove si possa incontrare tutto il mondo delle imprese, si possa esporre ed essere orgogliosi di quello che facciamo nella nostra città”.

Sul turismo Ignazio ha affermato che “Roma deve investire moltissimo su questo settore, sull’industria del turismo. Lanceremo un concorso internazionale rivolto ai giovani per disegnare almeno tre ostelli in città”

“Inoltre investiremo sull’innovazione. Metteremo la banda larga, anche utilizzando connessioni via radio e non soltanto via cavo”.

Comments are closed.