Ignazio Marino: "Marchini è il fratello bello di Alemanno"

18 maggio 2013
18 maggio 2013, Commenti: 0

Oggi la stampa ci racconta di incontri segreti tra Marchini, discendente di una famiglia di costruttori, e Alemanno che ha progetti di cementificazione dell’Agro romano.

Alemanno e Marchini si incontrano riservatamente in stanze chiuse, fanno accordi e insieme sono arrivati a spendere milioni di euro per una campagna elettorale che mira solo a trattenere Roma nelle mani di pochi e a soffocarla in un cono d’ombra. Vogliono una Roma dove pochi continuino ad arricchirsi e il resto della città a impoverirsi. Noi libereremo Roma e la restituiremo ai romani e a chi la vuole valorizzare.

Il fatto che si incontrano di nascosto lo conferma. I romani se devono votare tra il fratello bello e quello meno bello voteranno per il secondo, perché rappresenta la conservazione.

Comments are closed.