Ignazio Marino: "Terre ai giovani agricoltori. Noi lo faremo, Alemanno ha già detto no"

21 maggio 2013
21 maggio 2013, Commenti: 0

Fino a ieri Alemanno era impegnato a ricercare aree agricole da rendere edificabili. Oggi parla di terre comunali ai giovani agricoltori. Un ennesimo spot elettorale. Eppure Alemanno, in questi anni, ha completamente ignorato le cooperative agricole che richiedevano l’utilizzo delle terre di proprietà del Comune di Roma.

Noi rilanceremo sul serio l’agricoltura e la trasformeremo in un settore vitale dell’economia romana e, anche in questo, tuteleremo l’agro romano. Assegneremo, con criteri trasparenti, le aree a vocazione agricola del Comune, comprese quelle confiscate alla criminalità organizzata, ai giovani agricoltori della Capitale.

Si tratta di un impegno concreto e non, come nel caso di Alemanno, di una promessa elettorale

Comments are closed.