L'Italia è un paese serio, un governo ci sarà

30 settembre 2013
30 settembre 2013, Commenti: 0

Il sindaco di Roma Ignazio Marino, durante un evento pubblico, ha risposto a chi gli chiedeva se la nuova situazione del governo nazionale possa avere conseguenze sul bilancio del Comune.

Il nostro è un paese serio. – ha detto Marino – Un governo c’è e comunque ci sarà. Le questioni le stiamo ponendo con rigore e credo che questo rigore e questa trasparenza verranno premiati”.

“Fa bene Enrico Letta a porre la questione di fiducia nel luogo giusto che è il Parlamento. – ha poi aggiunto Marino – I parlamentari, anche coloro che appartengono al partito di Berlusconi, devono esprimere palesemente con il voto di fiducia, passando sotto il banco del Governo, se sono leali alla necessaria stabilità che il Paese deve avere per continuare ad attrarre investimenti anche dall’estero oppure se sono leali a un singolo parlamentare. La scelta è molto chiara: il paese o l’immunità di Silvio Berlusconi”.

Il Paese è solido, è sano, è un paese dove le famiglie vogliono inseguire i propri sogni e costruire il proprio futuro ed è paradossale che sia bloccato da un singolo parlamentare che non vuole accettare una condanna e di fatto pone delle minacce sul governo e sulla stabilità del paese, con l’unico obiettivo – ha concluso Marino – di mantenere un seggio in Parlamento e la sua eleggibilità”.

Comments are closed.