Fori pedonali, un patrimonio per tutta l' umanità

4 agosto 2013
4 agosto 2013, Commenti: 0

Marino-Boldrini

Ieri, sabato 3 agosto, con La Notte dei Fori, è stato inaugurato il primo passo verso il parco archeologico urbano più grande del pianeta. “Sogno questo spazio restituito alla comunità, all’arte e alla cultura. – ha affermato il Sindaco Ignazio Marino – “E per noi è una grande responsabilità farlo. Ma ne siamo orgogliosi perché questo patrimonio é importante per tutta l’ umanità”.

La serata, aperta dal taglio del nastro del Sindaco, accompagnato da Laura Boldrini, e dal corteo della Banda dei vigili urbani, ha visto svolgersi numerosi spettacoli lungo via dei Fori Imperiali.

Migliaia i cittadini e turisti accorsi per parteciparvi. Oggi vogliamo un luogo dove i nonni e i nipotini si incontrano e si tengono per mano vivendo la bellezze di questi luoghiha detto Ignazio Marino.

Molte le visite gratuite nell’area archeologica dei Fori Imperiali a cui hanno partecipato turisti e cittadini visitando i Mercati di Traiano, Via Alessandrina, il Foro di Traiano, la Torre delle Milizie, alla Casa dei Cavalieri di Rodi, le Domus Romane di Palazzo Valentini, il Foro Romano e i Fori di Cesare e Nerva.

Stasera restituiamo il Colosseo e i Fori alla storia” ha affermato il Sindaco parlando dal palco. Rivolgendosi, poi, simbolicamente a Renato Nicolini, ha cui è stato dedicato un minuto di silenzio, Marino ha detto: “prendiamo il tuo testimone e lo porteremo avanti per ridare a Roma l’ orgoglio che merita“.

Marino

Comments are closed.