Protocollo tra Comune e Regione per sfruttare fondi Ue

24 settembre 2013
24 settembre 2013, Commenti: 0

marino zingaretti fondi ueIl sindaco di Roma Capitale Ignazio Marino, insieme al presidente della Regione Lazio Zingaretti, ha presentato e sottoscritto il Protocollo di intesa tra Comune e Regione per la gestione dei Fondi strutturali europei.

“È ora di sfruttare al massimo i fondi che arrivano dall’Europa, – ha detto il sindaco Marino – senza sperperare neanche un centesimo. Abbiamo le carte in regola per attrarre investimenti da destinare a sicurezza, ambiente, edilizia scolastica, servizi sociali, valorizzazione del patrimonio artistico. Per questo insieme alla Regione abbiamo preso un impegno per ottimizzare la gestione di queste risorse. Bisogna cambiare passo: l’Ue è un’opportunità unica per la nostra città”.

“Oggi iniziamo un percorso al quale abbiamo lavorato sin dal primo giorno. – ha aggiunto Marino – Insieme a Zingaretti, abbiamo pensato di costituire un’unità che si chiama Crea (Comune Regione Europa Assieme), perché siamo convinti che l’Unione europea rappresenti una straordinaria risorsa per la nostra Capitale”.

“La città – ha concluso Marino – deve uscire rafforzata da questa difficile fase di crisi finanziaria. Vogliamo che la Capitale arrivi preparata con il Piano europeo 2020. Noi crediamo che il governo locale e nazionale debbano lavorare insieme per una qualità migliore della vita dei cittadini”.

Comments are closed.