Roma conferisce la cittadinanza onoraria a Paolo Sorrentino

6 marzo 2014
6 marzo 2014, Commenti: 0

Ignazio_Marino_Paolo_Sorrentino

A Paolo Sorrentino vogliamo testimoniare in forma ufficiale la nostra riconoscenza e il nostro orgoglio di romani, conferendogli la cittadinanza  onoraria: il 14 marzo sarò felice di consegnargli la pergamena e la Lupa Capitolina simboli dello stato di cittadino romano.

L’Oscar a Sorrentino inorgoglisce Roma e l’intero Paese. Nel mio cuore non avevo dubbi: sapevo che Sorrentino sarebbe tornato in Italia con l’ Oscar.

“La grande bellezza” è davvero un monumento cinematografico dedicato a Roma, che ha fatto da sfondo a questo meraviglioso film con le sue quinte uniche al mondo.

Roma, nel film, è metafora di un paese in crisi ma immerso in un patrimonio che ci rende ricchi e dobbiamo utilizzare meglio. E che Sorrentino – pur non essendo nato nella nostra città – ha raccontato nei suoi contrasti angosciosi ma con l’ amore di chi ci è nato. E di questo avremo l’ occasione di ringraziarlo.

Comments are closed.