Ignazio Marino: "Pronto a voltare pagina rispetto alla giunta Alemanno"

6 giugno 2013
6 giugno 2013, Commenti: 0

Chiedo alle romane e ai romani di valutare con il loro giudizio di andare in massa a votare domenica e lunedì. Usciamo dal cono d’ombra e ridiamo speranza a una città che è la più bella, la più straordinaria del pianeta, come lo sono i suoi cittadini.

Mi vorrei rivolgere innanzitutto agli elettori delusi dalla gestione del sindaco uscente. La cultura del merito, che dovrebbe essere uno dei valori delle tante persone che hanno votato a destra, è stata umiliata dalla cultura del familismo e dei privilegi.

Mi rivolgo anche agli elettori del M5S, dicendo loro che la trasparenza io l’ho utilizzata negli ultimi 5 anni da presidente della commissione d’inchiesta sul servizio sanitario nazionale, mettendo in rete, ad esempio, tutte le sedute.

Andranno in rete le sedute del Consiglio comunale, per cui tutti i cittadini potranno ascoltare le discussioni che avvengono. Apriremo un ufficio trasparenza, dove i conti del Comune siano spiegati con la stessa semplicità con cui si fanno quelli di casa propria alla fine del mese. Ognuno saprà come viene speso ogni singolo euro delle proprie tasse.

Agli elettori di Marchini, che ha chiesto discontinuità rispetto alla giunta Alemanno, dico di essere d’accordo perché bisogna voltare pagina.

Comments are closed.